SSHOC

Acronimo: 
SSHOC
Titolo: 
Social Sciences & Humanities Open Cloud
Tipo di Progetto: 
Europeo
Ente Finanziatore: 
European Commission
Programma di Finanziamento: 
Horizon 2020
Contratto: 
H2020-INFRAEOSC-2018-2-823782
Data di Inizio: 
01/01/2019
Data di Fine: 
30/04/2022
Status: 
In Corso
Ruolo ILC: 
Beneficiario
Responsabile Scientifico dell'Unità di Ricerca dell'ILC: 
Staff: 

Il progetto mira a fornire un vero e proprio Open Cloud per le Scienze Sociali e Umane (SSHOC) in cui dati, strumenti e formazione siano disponibili e accessibili per gli utenti di dati SSH.
Il focus del progetto è determinato dall'obiettivo di promuovere l'innovazione del supporto infrastrutturale per la borsa digitale, di stimolare una collaborazione multidisciplinare tra i vari sottocampi di SSH e oltre, nonché di aumentare il potenziale per l'impatto sociale.
L'intenzione è creare un ecosistema open cloud europeo per le Scienze Sociali e Umane, costituito da una componente infrastrutturale e umana.
Lo sviluppo, la realizzazione e la manutenzione di strumenti e servizi user-friendly, che coprano tutti gli aspetti del ciclo completo dei dati di ricerca, saranno attuati tenendo conto di un approccio umano-centrico e creando collegamenti tra persone, dati, servizi e formazione.
SSHOC incoraggerà ambienti sicuri per condividere e utilizzare dati sensibili e riservati.
Ove pertinente, saranno adottati i risultati del progetto H2020 "EOSC-hub".
SSHOC contribuirà all'agenda Open Science e realizzerà l'EOSC.
Questo progetto si allinea con le attività di cluster prescritte al fine di realizzare un cloud SSH che possa comprendere pienamente un supporto infrastrutturale per lo studio di fenomeni sociali e culturali.
Inoltre, il cloud SSH progettato è strumentale al multilinguismo dell'Europa; i dati in Europa sono spesso disponibili in lingue multiple, costituendo così un forte incentivo per la ricerca comparativa dei fenomeni sociali e culturali che sono riflessi nell'uso della lingua.
Il cloud SSH contribuirà alle innovazioni derivanti dall'accoppiamento di questi tipi di dati eterogenei e lavorerà sul principio di interoperabilità di FAIR.
L'ILC-CNR in SSHOC
Uno degli obiettivi principali del WP3 - Lifting Technologies and Services into the SSH Cloud è migliorare l'accesso a dati e strumenti affidabili e aperti che consentano nuove ricerche in tutte le discipline scientifiche; questo viene raggiunto attraverso l'istituzione di standard globali, ontologie e interoperabilità per dati scientifici.
L'ILC-CNR guiderà il Task 3.1 - Multilingual Terminology, che mira a fornire risorse e strumenti di base al fine di supportare lo sviluppo di servizi in vista di un'infrastruttura paneuropea; nell'ambito di questo Task, l'ILC-NR guiderà i Subtasks T3.1.2 - Multilingual document collection e T.3.1.3 - Multilingual metadata and taxonomies for discovery.
Il Deliverable D3.9 - Report on Ontology and Vocabulary Collection and Publication ricade sotto la responsabilità dell'ILC-CNR ed è previsto al mese M36.