SAUSSURE

Acronimo: 
SAUSSURE
Titolo: 
Per un'edizione digitale dei manoscritti di Ferdinand de Saussure
Tipo di Progetto: 
Nazionale
Ente Finanziatore: 
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Programma di Finanziamento: 
PRIN 2008
Data di Inizio: 
01/10/2010
Data di Fine: 
30/09/2012
Status: 
Terminato
Coordinatore del Progetto: 
Università della Calabria
Responsabile Scientifico del Progetto: 
Daniele Gambarara
Responsabile Scientifico dell'Unità di Ricerca dell'ILC: 
Nilda Ruimy
Andrea Bozzi

Il progetto PRIN 2008 "Per un'edizione digitale dei manoscritti di Ferdinand de Saussure", coordinato dal Professore Daniele Gambarara dell’Università della Calabria, è iniziato nel 2010 con l’obiettivo generale di creare una applicazione Web per lo studio e l’edizione dei manoscritti di Ferdinand de Saussure.

Il progetto si è concluso a settembre del 2012.

Partecipanti:

  • Università della Calabria;
  • Università di Firenze;
  • Istituto di Linguistica Computazionale "Antonio Zampolli" - Consiglio Nazionale delle Ricerche (ILC-CNR, Pisa);
  • Università di Salerno.

Il lavoro si è articolato nelle seguenti fasi:

  • digitalizzazione dei manoscritti e loro edizione in formato TEI (Text Encoding Initiative) [Università della Calabria e Università di Firenze];
  • creazione di un sistema di gestione dei testi che consente la visualizzazione parallela dei manoscritti e dei relativi testi digitalizzati, la loro annotazione, il loro trattamento, la consultazione e l’interrogazione del corpus di testi, la creazione automatica di indici di forme [ILC-CNR];
  • creazione di un thesaurus-lessico elettronico della terminologia saussuriana [ILC-CNR].

Sistema di gestione testuale per la visualizzazione parallela del contenuto facsimile e testuale dei manoscritti

L'Applicazione Web Saussure sviluppata nell'ambito del progetto è disponibile qui.

Thesaurus-lessico elettronico della terminologia saussuriana

Uno degli aspetti innovativi del progetto è consistito nella creazione del primo thesaurus-lessico elettronico della terminologia linguistica saussuriana. Quest’ultima riceve per la prima volta una rappresentazione strutturata, con una definizione del contenuto semantico di ciascuno dei termini chiave del pensiero del maestro ginevrino ed un quadro esplicito della rete di legami che li uniscono. La strutturazione multidimensionale dei concetti specifici del dominio di riferimento ed una rappresentazione semantica altamente strutturata, ricca ed esplicita ne fanno uno strumento di ricerca lessicale particolarmente potente. Qualsiasi tipo di dato memorizzato, sia esso una relazione semantica, un tratto semantico o un’unità lessicale, può essere interrogato, sia singolarmente sia in combinazione, in modo semplice e veloce. Effettuate in un quadro formalizzato che garantisce la completezza dei risultati ottenuti, le diverse tipologie di ricerche permettono di acquisire una visione più approfondita della natura componenziale e relazionale del significato. Esse dovrebbero quindi contribuire in modo significativo ad una maggiore comprensione e ad una corretta interpretazione degli aspetti più originali e complessi del pensiero del padre della linguistica moderna.

Il thesaurus-lessico della terminologia saussuriana è stato realizzato a Pisa, presso il ILC-CNR, da Nilda Ruimy, Silvia Piccini ed Emiliano Giovannetti per quanto riguarda la parte informatica. L'interfaccia per l'interrogazione del lessico in linguaggio naturale è stata realizzata da Andrea Bellandi.