NITE

Acronimo: 
NITE
Titolo: 
Natural Interactivity Tools Engineering
Tipo di Progetto: 
Europeo
Ente Finanziatore: 
European Commission
Programma di Finanziamento: 
5th Framework Programme
Contratto: 
FP5-IST-2000-26095
Data di Inizio: 
01/04/2001
Data di Fine: 
31/07/2003
Status: 
Terminato
Ruolo ILC: 
Beneficiario
Responsabile Scientifico del Progetto: 

L'obiettivo generale di NITE è costruire un modello condiviso di stazione di lavoro integrata per l'annotazione (multi-livello, inter-livello e multi-modale), il reperimento e l’uso di dati dialogici uomo-uomo e uomo-macchina tra due o più interlocutori.

Basandosi sulla stazione di lavoro "MATE" e sul software "Noldus Observer", il progetto ha l’obiettivo di:

  • specificare l'architettura, la funzionalità e l'usabilità della stazione di lavoro "NITE" per la definizione di pratiche condivise volte al trattamento del parlato, del gesto e dell'espressione facciale;
  • definire schemi di codifica di riferimento per il gesto, l'espressione facciale e, in generale, l’annotazione di materiale multi-modale;
  • definire un quadro di riferimento per l’annotazione;
  • costruire una stazione di lavoro sulla base di specifiche consensuali e incorporare schemi di codifica per il gesto, l'espressione facciale e le correlazioni tra più modalità;
  • offrire documentazione tecnica esauriente sulla stazione di lavoro "NITE";
  • promuovere la sua usabilità da parte di comunità di utenti più o meno esperti attraverso verifiche mirate;
  • valutare iterativamente la stazione di lavoro con utenti di diversa provenienza geografica in vista della definizione di uno standard diffuso.