Gruppi di Ricerca e Laboratori

Una ricerca innovativa ha bisogno di bilanciare lo sviluppo di competenze con la necessità di raggiungere i risultati attesi all’interno di un progetto o - in una prospettiva di più ampio respiro - di un programma di ricerca.

Le attività dell’ILC sono strutturate attorno a macro-aree progettuali all’interno delle quali competenze diverse si combinano in vista del perseguimento di obiettivi progettuali specifici.

Due sono i livelli di articolazione previsti:

  • per Commesse e Moduli di attività, come previsto dal Regolamento di organizzazione e funzionamento del CNR del 2005 (art. 44);
  • per Laboratori, che si configurano come strutture trasversali e dinamiche che svolgono la duplice funzione di interfaccia verso l'esterno delle linee di attività e di ricerca che vi afferiscono, e - internamente all'istituto - di incubatori di nuove idee e soluzioni tecnologiche basate sull'integrazione e la condivisione di competenze, infrastrutture e tecnologie.