ELSNET-2

Acronimo: 
ELSNET-2
Titolo: 
European Network in Language and Speech
Tipo di Progetto: 
Europeo
Ente Finanziatore: 
European Commission
Programma di Finanziamento: 
4th Framework Programme
Contratto: 
FP4-ESPRIT4-22564
Data di Inizio: 
01/11/1996
Data di Fine: 
31/10/1999
Status: 
Terminato
Coordinatore del Progetto: 
Università degli Studi di Pisa
Responsabile Scientifico del Progetto: 
Antonio Zampolli

ELSNET è la Rete Europea del Linguaggio e del Parlato, una di oltre una dozzina di Reti d'Eccellenza fondate dalla Divisione ESPRIT per la Ricerca di Base della Commissione Europea. ELSNET opera dall'Aprile del 1991 e sta crescendo costantemente in termini di membership e di gamma di attività.

ELSNET cerca di incoraggiare lo sviluppo della tecnologia del linguaggio in Europa, aiutando a coordinare il progresso sia sul fronte scientifico che su quello tecnologico. Le complessità di processare la lingua parlata e scritta - moltiplicate dalla necessità di rivolgersi a molte lingue - sono troppo vaste per essere trattate da qualsiasi paese. Così, ha senso mettere insieme le risorse di molti laboratori europei, sia accademici che industriali, nella cornice collaborativa fornita da ELSNET.

Il problema principale che ELSNET-2 si propone di affrontare è la costruzione di sistemi multilingui integrati del linguaggio e del parlato con una copertura senza restrizioni di lingue parlate e scritte. Questo obiettivo tecnologico a lungo termine può essere raggiunto soltanto con sforzi congiunti su scala europea, che richiedono abilità che virtualmente coprono tutte le sotto-aree della Tecnologia del Linguaggio e del Parlato e le loro intersezioni, così come un'ampia copertura linguistica. I sistemi multilingui integrati del linguaggio e del parlato - persino in forma ristretta - sono cruciali per la creazione e per l'accessibilità dell'emergente infrastruttura Europea dell'informazione. Le industrie ne avranno bisogno quando commercializzeranno servizi e prodotti attraverso le barriere linguistiche. In forma di sistemi fissi, questi sistemi integrati serviranno come tecnologie regolarizzanti. Il fatto che, delle 130 istituzioni che attualmente costituiscono ELSNET, circa 50 appartengono all'industria privata riflette che l'industria ha riconosciuto l'importanza degli obiettivi di ELSNET e del ruolo giocato da ELSNET per raggiungerli.

ELSNET, in qualità di Rete d'Eccellenza, riunisce i principali gruppi di ricerca europei (sia accademici che industriali, con un'ampia copertura geografica) e un numero crescente di PMI operanti nel campo del Processing del Linguaggio Naturale e del Parlato. Essa si trova in una posizione eccellente per contribuire all'obiettivo comune tramite il coordinamento della ricerca, la formazione e la mobilità. Le dimensioni della rete richiedono un approccio indiretto al coordinamento della ricerca, basato sulla convergenza, sull'integrazione e sulla complementarità.

Le attività si focalizzano su quattro aree:

  • Integrazione del Linguaggio e del Parlato;
  • Integrazione e Valutazione Comparativa dei Risultati della Ricerca;
  • Relazione tra Accademia e Industria;
  • Copertura Linguistica.

Molte delle attività di ELSNET-2 sono continuazioni di azioni di successo intraprese in contratti precedenti di ELSNET. Workshops congiunti con la partecipazione di rappresentanti sia dell'accademia che dell'industria contribuiranno al coordinamento nell'area della ricerca. Proposte (da presentare per finanziamenti da parte di altre fonti) - miranti a sviluppare nuovi metodi valutativi per i sistemi integrati e a creare un'infrastruttura europea di valutazione - saranno preparate nell'area della valutazione. La Scuola Estiva Europea Annuale continuerà a giocare un ruolo-chiave nella formazione.